Il Brac

Massimo Braconi, detto il Brac, classe 62’, è il nostro protagonista.Scrive il suo diario, raccontandoci le sensazioni e le emozioni di una pista “in fresca”, raccontandoci come si vive da freerider e come si viaggia da sportivo, raccontando della terra che ci ospita e di come le sue tradizioni possano influire sull’uomo e possano arricchirlo.

Tutto il suo racconto, narrato da esso stesso, è inserito nelle pagine del suo diario e tradotto per immagine grazie al documentario. Il racconto del Brac non è solo una dettagliata cronologia di spostamenti fisici sul territorio, ma anzi, una storia fatta di sensazioni e spirito goliardico. Che accompagna lo spettatore in una lunga discesa fuori pista di entusiasmo.

IMMAGINI

VIDEO